Archive for marzo 2010

h1

Torna Baywatch sul grande schermo

31 marzo 2010

Paramount ha messo in cantiere l’adattamento cinematografico della serie tv Baywatch. Secondo il daily di The Hollywood Reporter, Brian Gatewood e Alessandro Tanaka sono stati ingaggiati per scrivere la sceneggiatura: l’uscita in sala è prevista nell’estate del 2011, il cast ancora ignoto. Baywatch è una serie televisiva molto popolare, girata dal 1989 al 2001 – per poi riprendere nel 2003 con il film finale Baywatch: Hawaiian Wedding – e ispirata al lavoro dei Los Angeles County Lifeguards: se gli episodi affrontano storie di salvataggio e argomenti sociali, le star assolute sono state David Hasselhoff e Pamela Anderson

Annunci
h1

Possibile uno spin-off per Twilight

31 marzo 2010

E’ stato annunciato ieri che Stephanie Meyer stava lavorando ad un racconto breve per The Twilight Saga: The Official Guide, ma che alla fine lo scritto era risultato allungarsi a dismisura, tanto che la scrittrice ha deciso di farlo diventare un libro intitolato The Short Second Life of Bree Tanner.

I giovani protagonisti dell'attesissimo Eclipse!

An Eclipse Novella. La suddetta Bree Tanner è il personaggio di un vampiro che comparirà nel prossimo, attesissimo Eclipse, ed avrà il volto della giovane promessa sedicenne Jodelle Ferland, già abbonata a storie fantastiche in quanto bravissima protagonista di Tideland di Terry Gilliam e dell’horror Silent Hill. Non è impossibile immaginare che anche questo nuovo scritto della Meyer potrebbe diventare appetibile per una trasposizione cinematografica, magari uno spin-off della Twilight Saga che tanto successo sta ottenendo ai botteghini di tutto il mondo.

h1

La promessa dell’assassino: il sequel

30 marzo 2010

Un anno fa erano usciti i primi rumors circa il sequel dell’inquietante e cupo noir del regista David Cronenberg (A History of Violence) e ora la notizia è confermata. La promessa dell’assassino (Eastern Promises) thriller del 2007 che si muoveva in maniera fredda e cruda nel mondo della mafia russa riflettendo in maniera lucida sulla questione morale dei comportamenti umani, aveva come protagonisti principali Viggo Mortensen (dal 28 maggio al cinema con The Road), Naomi Watts (King Kong, 21 grammi) e Vincent Cassel (Ocean’s Twelve).

Cronenberg ha dichiarato l’inizio dei lavori su questa nuova pellicola, che ha come obiettivo quello di trattare aspetti non approfonditi nel primo capitolo, confermando la presenza di Mortensen, di nuovo nei panni del tatuato Nikolai Luzhin.La sceneggiatura sarà nuovamente nelle mani di Steven Knight (Amazing Grace), mentre non si hanno notizie sulla presenza nel cast di Naomi Watts. Il ruolo di produttore, infine, sarà sempre affidato a Paul Webster. L’inizio delle riprese avverrà subito dopo la fine di quelle del drammatico The Talking Cure, film nel quale Cronenberg, oltre allo stesso Mortensen, dirigerà Keira Knightley, Michael Fassbender e Vincent Cassel.

h1

Angelina Jolie è una strega cattiva?

30 marzo 2010

Angie una strega? Solo con Burton!

Ancora notizie relative al progetto di Maleficent: secondo indiscrezioni riportate dal Los Angeles Times, il ruolo di protagonista nel film che reimmaginerà la favola della Bella addormentata nel bosco dal punto di vista della strega Malefica potrebbe andare ad Angelina Jolie. L’attrice, al momento impegnata sul set di The Tourist, pare infatti molto interessata al film e alla parte, ma la sua effettiva partecipazione sarebbe subordinata a quella di Tim Burton.

Resta da vedere quindi se il regista di Burbank accetterà di dedicarsi subito a questo nuovo progetto targato Disney o se, come ventilato, preferirà dedicarsi prima a Dark Shadows o al film in stop motion sulla Famiglia Addams.

h1

Kip Williams per Paranormal Activity 2

30 marzo 2010

Sarà Tod Williams, detto “Kip”, a sostituire Oren Peli nel già attesissimo sequel di Paranormal Activity, le cui riprese avranno inizio nel mese di maggio.

Il sequel di Paranormal Activity è attesissimo nelle sale!

Ad annunciarlo, per conto della Paramount, è stato lo stesso Peli, che si è ovviamente profuso in parole di elogio per il collega, definendolo “la persona che volevamo per il film, perché sa esattamente quello che vogliamo proporre ai nostri fan.” Ovviamente, massimo è ancora il riserbo sulla trama del film. Al momento Williams è forse più noto per essere il marito di Gretchen Mol (nonché ex di Famke Janssen) che per i suoi credits come regista, ma forse le cose sono ora destinate a cambiare. Paranormal Activity 2 – per la cui regia nelle scorse settimane si era fatto addirittura il nome di Brian De Palma – è previsto nelle sale americano per il prossimo 22 ottobre.

h1

Mega flop di Uma Thurman: 88 sterline di incassi

28 marzo 2010

Uma Thurman si aggiudica il record negativo di incassi per il suo nuovo film, “Motherhood”: ammontano a 9 sterline nel primo giorno di programmazione. In tutti i cinema della Gran Bretagna è andato vederlo UN SOLO spettatore,mentre nel week-end il totale è stato di 88 sterline, più o meno 12 spettatori.

E adesso produttore e distributore si scaricano colpe e responsabilità: il primo imputa infatti il disastroso risultato del film (costato 5 milioni di $) ad una campagna di lancio totalmente sbagliata. Bisogna ricordare però che il record peggiore in Gran Bretagna spetta tuttavia ad un film polacco, ‘My Nikifor’ del regista Nikifor Krynicki, che nel 2007 esordì nelle sale con un incasso di 7 Sterline. In quel caso si trattava però di un piccolissimo film di nicchia, mentre è piuttosto clamoroso che una pellicola con Uma Thurman abbia ottentuo un risultato tanto ridicolo. ‘Motherhood’ racconta la giornata frenetica di una mamma che si deve barcamenare a Manhattan tra figli e lavoro. Anche negli Usa, il successo non è stato brillante guadagnando appena 40mila dollari.

h1

Robin Hood sbarca a Cannes

28 marzo 2010

L’attesissima versione di Robin Hood firmata da Ridley Scott e con protagonista Russel Crowe aprirà la 63sima edizione della Mostra del Cinema di Cannes. Crowe torna a vestire i panni dell’eroe di altri tempi, proprio come accadeva con Il Gladiatore. Il film verrà presentato fuori concorso nel corso della kermesse francese. Sceneggiato da Brian Helgeland, la nuova pellicola di Scott vuole rivisitare il mito dell’eroe a metà tra la leggenda e la realtà storica, da cui il cinema ha già attinto in precedenza come in Robin Hood – Il Principe dei Ladri diretto da Errol Flynn e che contava nel cast Sean Connery e Kevin Costner. In questa nuova versione, accanto a Crowe, ci sarà anche Cate Blanchett nel ruolo di Lady Marian, ma anche Max Von Sydow, Lea Seydoux e William Hurt. Questo film imperdibile è atteso nelle sale di tutto il mondo il 14 maggio di quest’anno.

Date un’occhiata al trailer: