h1

Disney-20th Century Fox: scontro a 20.000 leghe sotto i mari

17 maggio 2010

Ad inabissarsi non saranno le due majors hollywoodiane (o forse si?), ma il leggendario Nautilus del Capitan Nemo, che pare salperà per entrambe le case di produzione. Il romanzo di Jules Verne, pubblicato nel 1869, era già era stato realizzato dalla Disney nel 1954. Questo primo live action, intitolato 20.000 lege sotto i mari appunto, è diventato un classico grazie alla sua modernità, vincendo un Oscar per le scenografie e uno per gli effetti speciali. Una delle scene, infatti, che è rimasta scolpita nell’immaginario del pubblico è quella in cui si assiste alla battaglia tra la tentacolare piovra gigante (in realtà un modellino) e la ciurma del capitano Nemo. Ecco il trailer di questo primo adattamento:

Un altro progetto era stato iniziato dal regista di Termination: Salvation, McG, intitolato 20.000 Leagues Under the Sea: Captain Nemo. Questa versione prevedeva di dare un tocco molto dark alla storia, ma il progetto è stato abbandonato. La Walt Disney, invece, ha scelto David Fincher (Fight Club, Zodiac e Il curioso caso di Benjamin Button) come regista della nuova produzione, mentre la sceneggiatura sarà affidata a Scott Z. Burns, l’autore di The Bourne Ultimatum.

Il regista proposto dalla Disney, David Fincher

Contemporaneamente, la 20th Century Fox, sta sviluppando lo stesso progetto con la produzione di Ridley e Tony Scott tramite la loro Scott Free Productions, mentre Travis Beacham (Scontro tra Titani) sta attualmente lavorando alla sceneggiatura. Pare che per la regia sia stato contattato Timur Bekmambetov, regista di Wanted. La storia seguirebbe la struttura del romanzo, nonostante sia ambientata in realtà nel futuro, con un approccio abbastanza fantascientifico.

Il regista proposto dalla 20th Century Fox, Timur Bekmambetov

Non ci resta che attendere e vedere chi delle due case di produzione riuscirà a far salpare il progetto!

Approfondimenti:

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: