h1

Harry è vecchio: ciak finale per “I doni della morte”

27 maggio 2010

L’epilogo della saga di Harry Potter, la serie di maggior successo della storia del cinema (4,47 miliardi di dollari incassati per 5 film), sta per concludersi e a Londra si sta battendo l’ultimo ciak de I Doni della Morte. In questi giorni si gira nella stazione di King’s Cross e chi ha letto l’ultimo libro di J.K. Rowling sa cosa succederà alla fine dell’avventura. Dagli scatti fatti sul set si capisce che Harry Potter è piuttosto invecchiato, ha sempre gli stessi occhialetti ma è un po’stempiato. Intorno a lui ci sono bambini che giocano e un treno che sta per partire. Forse per Hogswart?

Harry Potter in versione "vecchietta"

Per mantenere il segreto su cosa succederà nelleultime scene i protagonisti della saga sono arrivati sul set londinese incappucciati e sotto scorta. Dalle scena girate invece nei giorni scorsi vicino allo Shell Cottage un segreto è emerso: Daniel RadcliffeRupert Grint e Emma Watson dovranno dire addio al fedele elfo Dobby. 

L'elfo Dobby con la perfida Bellatrix

Sembra, intanto, che gli ultimi due film della saga del maghetto, saranno realizzati in 3D. Harry Potter e i Doni della Morte, tratto dall’ultimo libro dei sette libri scritti da J.K. Rowling, al cinema sarà diviso in due parti: il primo film uscirà in Italia il 19 novembre, mentre per il secondo bisognerà attendere l’estate del prossimo anno.

I protagonisti del film arrivano sul set scortati e incappucciati

In questi giorni, mentre si stavano effettuando le prove per le maggiori sequenze d’azione, uno stunt è rimasto gravemente ferito. La notizia è stata diffusa dal Mirror, il quale racconta che lo stunt ferito sarebbe quello che interpreta la controfigura del personaggio principale, Daniel Radcliffe, ovvero Harry Potter.
 
Lo stunt venticinquenne stava effettuando le prove per una particolare e pericolosa scena d’azione, che prevedeva un inseguimento e poi una grande esplosione durante la quale il personaggio avrebbe dovuto volar via. Ovviamente la controfigura era stata assicurata ad una imbragatura che gli avrebbe dovuto consentire di fare il volo durante l’esplosione.

A quanto pare, invece, lo stuntman sarebbe caduto malamente a terra proprio durante l’esplosione riportando allo staff medico di aver perso sensibilità alle gambe. Si spera che si tratti di un danno momentaneo e non di paralisi, ma al momento il ragazzo è stato sottoposto ad accertamenti medici. I portavoce della Warner Bros hanno confermato l’incidente dichiarando di essere in attesa di ulteriori notizie. Non sono state rilasciate ulteriori dichiarazioni per rispetto alla famiglia del ragazzo, oltre che del ragazzo stesso.
 
Si tratta del primo incidente abbastanza grave mai avvenuto sul set dei film della serie “Harry Potter“, poichè, grazie alla ricchezza degli effetti speciali e delle scene d’azione, il tutto è sempre avvenuto sotto rigidissimi controlli di sicurezza.

La locandina del nuovo film della saga "Harry Potter"

Clicca qui per vedere le foto, i video e leggere gli articoli su Harry Potter e i Doni della Morte!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: