Posts Tagged ‘Daniel Radcliffe’

h1

Gli attori di Harry Potter visitano il parco divertimenti tra burrobirra e scope volanti

5 giugno 2010

I protagonisti del film mentre assaggiano la burrobirra

A Orlando, in Florida, sta per essere inaugurato The Wizard World of Harry Potter. Il parco tematico dedicato alle avventure dell’amato maghetto e dei suoi amici, sarà aperto dal prossimo 18 giugno e costituisce una nuova area all’interno del Island to adventure, noto parco di divertimenti di proprietà della Warner Bros Entertainment Inc. e della Universal Orlando Resort. Nel villaggio di Hogsmeade i visitatori potranno visitare tutti i principali luoghi visti nella saga di Harry Potter, che sono stati ricostruiti fedelmente grazie anche alla collaborazione di J. K. Rowling, l’autrice del bestseller che sta alla base della serie cinematografica. Secondo il Times on line, la scrittrice non ha ancora visitato il parco, ma è stata consultata fin sui minimi dettagli, e coloro che hanno realizzato i film, tra cui lo scenografo Stuart Craig e l’art director Alan Gilmore, hanno lavorato circa tre anni per tradurre in realtà i suoi suggerimenti.

Ma prima di aprire i cancelli di Hogwarts ai fan, alcuni membri del cast del film hanno avuto il piacere di testare personalmente le attrazioni in anteprima. I fortunati sono Robbie Coltrane (Hagrid), Matthew Lewis (Paciock), Emma Watson (Hermione), James e Oliver Phelps (i gemelli Weasley), che hanno provato le varie attrazioni del parco, visitando i negozi e assaggiando anche la famosa burrobirra. Ma quest’anno, oltre ad aprire questo spettacolare parco divertimenti, termineranno le riprese dell’ultimo episodio cinematografico di Harry Potter, la cui prima parte arriverà nei cinema a novembre e la seconda a luglio 2011. Dopo dieci anni di film e successi, la saga del grande schermo giunge alla conclusione come ha già fatto quella letteraria, e gli attori, che sono cresciuti interpretandone i personaggi, se ne dicono devastati. Ecco le dichiarazioni che riporta il flash dell’Ansa, tratte dal sito del Daily Mail:

«Sarà molto triste – dice Harry/Daniel Radcliffe, 20 anni – è stata una parte importante della mia vita». Per Hermione/Emma Watson sarà come «assistere alla morte di un amico». Verso fine Harry Potter, attori tristi, Ansa.it

Ma ecco la mappa virtuale del parco:

Ovviamente l’accesso al parco di Harry Potter avverrà tramite l’Hogwarts Express, il treno in partenza dal binario 9 della stazione di King’s Cross e diretto al castello Hogwarts. Una volta entrati in questo magico mondo ci si potrà immedesimare nel maghetto rivivendo le sue avventure: nel Forbidden Journey diverranno realtà le Nimbus 2000, mentre ne Il Viaggio proibito – presentata da Universal Orlando Resort come la principale attrazione – si potrà partire per il Volo dell’Ippogrifo e intraprendere La sfida del drago, nella quale, dopo aver scelto il proprio drago, si potrà salire sulle montagne russe con il Calice di fuoco. Anche il sistema di code per accedere ai giochi è stato concepito in modo da far parte del divertimento: ad esempio, prima di entrare in Dragon Challenge si passa davanti al mondo del torneo di Triwizard, alla disastrata Anglia Ford e alla scopa volante Nimbus 2000 usate da Daniel Radcliffe e compagni. Effetti spettacolari realizzati con tecnologie avanzate permetteranno agli ospiti di sentirsi completamente coinvolti nell’esperienza e di sperimentare qualcosa di totalmente nuovo per un parco a tema. Non ci resta che attendere l’apertura di The Wizard World of Harry Potter e volare ad Orlando!

Approfondimenti:

h1

Harry è vecchio: ciak finale per “I doni della morte”

27 maggio 2010

L’epilogo della saga di Harry Potter, la serie di maggior successo della storia del cinema (4,47 miliardi di dollari incassati per 5 film), sta per concludersi e a Londra si sta battendo l’ultimo ciak de I Doni della Morte. In questi giorni si gira nella stazione di King’s Cross e chi ha letto l’ultimo libro di J.K. Rowling sa cosa succederà alla fine dell’avventura. Dagli scatti fatti sul set si capisce che Harry Potter è piuttosto invecchiato, ha sempre gli stessi occhialetti ma è un po’stempiato. Intorno a lui ci sono bambini che giocano e un treno che sta per partire. Forse per Hogswart?

Harry Potter in versione "vecchietta"

Per mantenere il segreto su cosa succederà nelleultime scene i protagonisti della saga sono arrivati sul set londinese incappucciati e sotto scorta. Dalle scena girate invece nei giorni scorsi vicino allo Shell Cottage un segreto è emerso: Daniel RadcliffeRupert Grint e Emma Watson dovranno dire addio al fedele elfo Dobby. 

L'elfo Dobby con la perfida Bellatrix

Sembra, intanto, che gli ultimi due film della saga del maghetto, saranno realizzati in 3D. Harry Potter e i Doni della Morte, tratto dall’ultimo libro dei sette libri scritti da J.K. Rowling, al cinema sarà diviso in due parti: il primo film uscirà in Italia il 19 novembre, mentre per il secondo bisognerà attendere l’estate del prossimo anno.

I protagonisti del film arrivano sul set scortati e incappucciati

In questi giorni, mentre si stavano effettuando le prove per le maggiori sequenze d’azione, uno stunt è rimasto gravemente ferito. La notizia è stata diffusa dal Mirror, il quale racconta che lo stunt ferito sarebbe quello che interpreta la controfigura del personaggio principale, Daniel Radcliffe, ovvero Harry Potter.
 
Lo stunt venticinquenne stava effettuando le prove per una particolare e pericolosa scena d’azione, che prevedeva un inseguimento e poi una grande esplosione durante la quale il personaggio avrebbe dovuto volar via. Ovviamente la controfigura era stata assicurata ad una imbragatura che gli avrebbe dovuto consentire di fare il volo durante l’esplosione.

A quanto pare, invece, lo stuntman sarebbe caduto malamente a terra proprio durante l’esplosione riportando allo staff medico di aver perso sensibilità alle gambe. Si spera che si tratti di un danno momentaneo e non di paralisi, ma al momento il ragazzo è stato sottoposto ad accertamenti medici. I portavoce della Warner Bros hanno confermato l’incidente dichiarando di essere in attesa di ulteriori notizie. Non sono state rilasciate ulteriori dichiarazioni per rispetto alla famiglia del ragazzo, oltre che del ragazzo stesso.
 
Si tratta del primo incidente abbastanza grave mai avvenuto sul set dei film della serie “Harry Potter“, poichè, grazie alla ricchezza degli effetti speciali e delle scene d’azione, il tutto è sempre avvenuto sotto rigidissimi controlli di sicurezza.

La locandina del nuovo film della saga "Harry Potter"

Clicca qui per vedere le foto, i video e leggere gli articoli su Harry Potter e i Doni della Morte!

h1

Hermione piange: rivelazioni su “I doni della morte”

22 maggio 2010

Rivelazioni dal set dell’ultimo episodio della saga di Harry Potter: Daniel Radcliffe, Rupert Grint e Emma Watson stanno girando le ultimissime scene della seconda parte di Harry Potter e i Doni della Morte e a quanto pare i tre dovranno dare l’addio al fedele elfo Dobby.

Hermione seppellisce il povero Dobby

Il personaggio verrà ucciso da Bellatrix Lestrange (interpretata da Helena Bonham Carter), tra le lacrime di Hermione e Harry, che scaverà una fossa per seppellire l’amico vicino allo Shell Cottage, improvvisando un funerale in suo onore. La casa magica, che nella storia è collocata in Cornovaglia, si trova in realtà nel Galles dell’ovest, dove si sta girando il film.

Sembra, intanto, che gli ultimi due film della saga del maghetto, saranno realizzati in 3D. Harry Potter e i Doni della Morte, tratto dall’ultimo libro dei sette libri scritti da J.K. Rowling, al cinema sarà diviso in due parti: il primo film uscirà in Italia il 19 novembre, mentre per il secondo bisognerà attendere l’estate del prossimo anno.

È strano invecchiare. Te lo dice Tom Felton, che in un solo giorno invecchierà di 19 anni. Nella scena finale di Harry Potter e i Doni della Morte ritroveremo i protagonisti della saga ormai adulti, 19 anni dopo la sconfitta di Voldemort. La scena deve ancora essere girata, ma Tom Felton conferma: a interpretare i personaggi ci saranno sempre loro, gli attori che abbiamo imparato ad amare in tutti questi anni. Intervistato da MTV Tom Felton parla dell’allenamento a cui si è dovuto sottoporre per preparasi all’invecchiamento: “Per quasi due mesi abbiamo fatto dei test sulle protesi che indosseremo e ogni sorta di preparazione per l’epilogo. Io ho dovuto seguire un vero e proprio training per l’invecchiamento. Devi camminare in modo diverso e imparare a trascinare un po’ i passi”.

Per questo training Tom ha avuto un insegnante ad hoc: “C’era questo signore che veniva ad addestrarci. La prima volta mi è sembrato un po’ strano, dovevo immaginare di avere dei pesi attaccati alle braccia… Un sacco di volte mi veniva da ridere”. La scena dell’epilogo sarà anche l’ultima scena che verrà girata. La scena sarà all’aperto, quindi è possibile che vedremo delle immagini.

Draco invecchierà di 19 anni in un giorno

Tom Felton è stato nominato agli MTV Movie Awards 2010 come Best Villain per il ruolo di Draco Malfoy in Harry Potter e il Principe Mezzosangue

Articoli correlati:

http://www.vivacinema.it/articolo/harry-potter-e-i-doni-della-morte-quali-teconologie-per-l-epilogo/17825/

http://www.giratempoweb.net/gazzetta/2010/05/20/4922

http://www.bambini.eu/2010/05/11/harry-potter-e-i-doni-della-morte-emma-watson-parla-di-daniel-radcliffe-e-rupert-grint

http://www.google.it/search?hl=it&rlz=1G1GGLQ_ITIT361&q=harry%20potter%20e%20i%20doni%20della%20morte&um=1&ie=UTF-8&tbo=u&tbs=nws:1&source=og&sa=N&tab=wn