Posts Tagged ‘New Moon’

h1

Robert Pattinson e la noia del vampiro

24 giugno 2010

Anche i vampiri nel loro piccolo si annoiano. Lo dimostra Robert Pattinson che non vede l’ora di terminare la saga di Twilight per sfuggire all’attenzione della stampa.

L’anticonformista Robert Pattinson sembra particolarmente felice del fatto che la saga di Twilight stia per volgere al termine. L’attore inglese, che è diventato una star internazionale grazie al ruolo del pallido Edward Cullen, vampiro rubacuori protagonista del franchise, ammette che a lungo andare, lavorare in una serie può essere noioso e non vede l’ora di mettere la parola fine al franchise girando gli ultimi due episodi. Come ha spiegato l’attore: “La saga può diventare un po’ noiosa, ma la notizia che è in sette mesi sarà finalmente finita”. Pattinson comincia a mostrare una certa insofferenza anche nei confronti dell’attenzione che i media gli rivolgono, diffondendo notizie, spesso false, sulla sua vita privata. Al riguardo ha dichiarato: Kristen Stewart è più brava di me a cavarsela con i fotografi. Io ho imparato pian piano a non farci caso, ma mi infastidiscono parecchio. Più sei esposto, più le persone ti irritano anche in maniera irrazionale. Basta leggere ciò che dicono di me. E’ come se i giornali non sapessero più cosa scrivere perché ormai hanno attinto a tutti gli scandali possibili”.

L'attore Robert Pattinson

Se Robert Pattinson è annoiato da Twilight, lo stesso non si può dire per i fan del franchise. E’ scattato il conto alla rovescia per l’arrivo di The Twilight Saga: Eclipse, che il 30 giugno sarà nei cinema italiani. Negli Stati Uniti la febbre da vampiro ha spinto centinaia di appassionati ad accamparsi in una vera e propria tendopoli nella Nokia Plaza, fuori dal Nokia Theatre, dove domani sera si terrà l’anteprima losangelina del film, per non rischiare di perdersi la visione delle giovani star protagoniste. La febbre da vampiro non sembra destinata a placarsi tanto facilmente.

Il vampiro di “Twilight” contro la FIFA World Cup? Parrebbe proprio di sì, ma solo nella divertentissima parodia di Robert Pattinson che il noto conduttore tv della NBC Jimmy Fallon sta proponendo durante il suo “Late Night Show”.

Ispirato dalle varie dichiarazioni di Robert a proposito di ciò che lo infastidisce, Fallon si è inventato la rubrica “Bothered with Robert Pattinson” in cui dalla cime di un albero si diverte a fargli il verso inveendo e lamentandosi ogni volta contro qualcosa o qualcuno.

Nell’esilarante video che vi proponiamo, Fallon/Pattinson spiega perché i Mondiali di Calcio attualmente in svolgimento in Sudafrica siano un enorme seccatura, ridefinendo in maniera colorita il trofeo e lamentandosi del fatto che non siano presenti tutte le nazioni del mondo, per poi finire approcciando una bambola gonfiabile armato di Vuvuzela, la ormai celebre tromba da stadio che sta infastidendo (appunto) milioni di spettatori della FIFA World Cup. Divertitevi!

Tutto su Robert Pattinson!

h1

New Moon fa il pieno di pop corn agli Mtv Movie Awards 2010

7 giugno 2010

Kristen Stewart, Robert Pattinson e il loro bacio durante la premiazione

Tra premiazioni, baci e performance musicali, New Moon e i suoi protagonisti la fanno da padrone tra i vincitori degli Mtv Movie Awards 2010, che si sono tenuti a Los Angeles tra le 3 e le 5 di questa mattina, ora italiana. La Twilight Saga conferma il suo grande successo aggiudicandosi, grazie ai voti dei telespettatori: miglior performance femminile (Stewart), miglior performance maschile (Pattinson), miglior bacio (Stewart-Pattinson), miglior film (New Moon) e superstar mondiale (Pattinson). Durante la premiazione i protagonisti della Saga di Twilight hanno anche simulato il loro bacio. Tra i contendenti dei secchielli di pop corn dorati che sono rimasti a bocca asciutta troviamo film come Alice in Wonderland e Avatar, attori come Daniel Radcliffe (Harry Potter e il principe mezzosangue) e Johnny Depp (Alice in Wonderland), candidati nella categoria star mondiale, o interpreti come Emma Watson (Harry Potter) e Zoe Saldana (Avatar), aspiranti al titolo di miglior performance femminile.

Il bacio tra Sandra Bullock e Scarlett Johansson

Tra gli altri vincitori, Tom Felton (il Draco Malfoy di Harry Potter e il principe mezzosangue) si è aggiudicato il premio come miglior cattivo, soffiato a Christoph Waltz, candidato per la sua interpretazione in Bastardi senza gloria. Un’altra vincitrice invece è Sandra Bullock, in formissima alla sua prima apparizione pubblica dopo l’addio dal marito che l’ha tradita con una pornostar, ha conquistato l’Mtv Generation Award per i suoi vent’anni nel mondo dello spettacolo. La Bullock non si fa mancare nemmeno un bacio saffico con la collega Scarlett Johansson. Riguardo alle voci che mormoravano una sua possibile uscita di scena, invece, l’attrice ha dichiarato:

«Rimango – ha detto -. Perché nonostante quello che avete visto, udito o letto ultimamente, amo quello che faccio. Non vado da nessuna parte» per poi chiudere ironicamente: «Ora che ho fatto di tutto posso tornare alla normalità? Perche lo psicologo è veramente molto caro». Mtv Movie Awards 2010 al bacio, TgCom

Non sono mancati i momenti musicali ovviamente, in cui Christina Aguilera che ha presentato il singolo “Not Myself Tonight”, primo brano tratto dal suo nuovo album “Bionic” in uscita l’8 giugno. Katy Perry invece ha proposto il brano hit dell’estate “California Gurls”, primo estratto dal nuovo album “Teenage Dream” in uscita il 24 agosto. Inoltre, anche i baci sono continuati, dopo Stewart-Pattinson e Bullock-Johansson, anche Russell Brand (fidanzato di Katy Perry) e Jonah Hill non si sono risparmiati non appena la telecamera li ha inquadrati seduti in platea. Oltre alla brillante performance del presentatore, l’attore Aziz Ansari, che ha animato la serata con divertenti sketch e momenti ironici, tra gli ospiti che hanno partecipato all’evento e che sono saliti sul palco per consegnare gli ambitissimi popcorn-award ci sono stati: Tom Cruise (che si è scatenato con un divertente numero comico assieme a Jennifer Lopez), Cameron Diaz, Jessica Alba, Will Ferrell, Zac Efron, Jessica Biel, Bradley Cooper, Steve Carell,  Miranda Cosgrove, Shaun White, Vanessa Hudgens, Sean “Diddy” Combs, Russell Brand, Taylor Lautner, Adam Sandler, Kevin James, Chris Rock, Michael Cera, ed Eva Mendes.

Ma ecco la lista completa dei premi e dei rispettivi vincitori:

  • Miglior film: The Twilight Saga: New Moon
  • Miglior performance comica: Zach Galifianakis (Una notte da leoni)
  • Superstar mondiale: Robert Pattinson (The Twilight Saga: New Moon)
  • Miglior performance maschile: Robert Pattinson (The Twilight Saga: New Moon)
  • Star più tosta: Rain
  • Miglior cattivo: Tom Felton (Harry Potter e il principe mezzosangue)
  • Miglior momento “Ma che ca…”: Ken Jeong (Una notte da leoni)
  • Premio Generazione MTV: Sandra Bullock
  • Miglior bacio: Kristen Stewart e Robert Pattinson (The Twilight Saga: New Moon)
  • Miglior performance “Spaventato a morte”: Amanda Seyfried (Jennifer’s Body)
  • Miglior star emergente: Anna Kendrick (Tra le nuvole)
  • Miglior performance femminile: Kristen Stewart (The Twilight Saga: New Moon)
  • Miglior combattimento: Beyoncé Knowles e Ali Larter (Obsessed)

Inoltre, durante il pre-show degli Mtv Movie Awards è stato proiettato un lungo spot tv di uno dei kolossal più attesi della stagione, ovvero l’Ultimo Dominatore dell’Aria di M. Night Shyamalan. La pellicola è l’adattamento in live action – scritto e diretto dal regista indiano – della serie anime statunitense Avatar: The Last Airbender, trasmessa da Nickelodeon fra il 2005 ed il 2008 per un totale di 61 episodi. Manca ormai meno di un mese all’uscita del film nei cinema americani e l’attesa è grande anche per vedere se il regista riuscirà a riconquistare critica e pubblico dopo le sue ultime opere che non sono state molto apprezzate. Ecco lo spot intitolato “Fire and Ice”:

Approfondimenti:

h1

Cruise dà consigli a Pattinson: non lavarti i capelli

1 giugno 2010

Robert Pattinson su Vanity Fair

Alla vigilia degli Mtv Movie Awards, i premi “giovani” del cinema Usa che saranno assegnati questo fine settimana, spunta un divertentissimo video-spot in cui Tom Cruise bacchetta l’idolo del momento, il vampiro Robert Pattinson che si presenta all’importante appuntamento cinematografico tra i favoritissimi. 

Cruise rientra nei panni del buffo produttore e guru di Hollywood Les Grossman che aveva già ricoperto nel film di Ben Stiller Tropic Thunder e parla con Pattinson dell’evento. L’attore spiega che dovrà sistemarsi per la serata, farsi la barba, indossare un bel vestito e lavarsi i capelli e a questo punto il manager dei divi, decisamente contrariato, gli consiglia di non farlo. “Sono i tuoi capelli sporchi che ti hanno reso una star!” gli dice, e il video finisce con le risate e la complicità dei due.

Robert Pattinson arriverà alla cerimonia di premiazione in compagnia della sua partner e collega Kristen Stewart. Il secondo capitolo della saga di Twilight, New Moon, ha conquistato diverse candidature, tre solo grazie al suo vampiro Edward Cullen in lizza nelle categorie miglior performance maschile, superstar globale e miglior bacio. E intanto cresce l’attesa per Eclipse,il terzo capitolo che arriverà nelle sale il 30 giugno diretto da David Slade.

E mentre “Edward” spopola in rete, l’attrice di Twilight spiazza tutti con il suo look sensuale: sicuramente per lei sarà stata una sfida. L’anti-diva per eccellenza (sarà per questo che ha conquistato il cuore del collega Robert Pattinson?) Kristen Stewart ha posato sensuale per il numero di luglio dell’edizione inglese di Elle. L’attrice dice: “Mi vesto grunge? La gente crede non me ne freghi nulla di me stessa? Sono fesserie!”.

La Stewart posa per Elle

Kristen Stewart ha ricevuto un altro riconoscimento. L’interprete di Bella infatti, riporta Forks Mirror, è stata inclusa tra le più sexy del mondo secondo FHM e si è piazzata sul podio al terzo posto.

La discussa Kristen Stewart non ottiene spesso il consenso di tutti i suoi fan, forse gelosi del fatto che possa essere la fidanzata di Robert Pattinson, e questo può essere dovuto al suo comportamento a volte serio e scontroso, ma indubbiamente rimane una ragazza molto bella che con il suo fascino insolito e particolare si è meritatamente guadagnata questo riconoscimento.

Sarà geloso Robert Pattinson del prestigioso titolo assegnato alla sua “bella” partner nel cinema e forse anche nella vita?

Kristen Stewart e Robert Pattinson

Chaske Spencer, nel cast di Twilight, lo ha detto chiaramente. Nel prossimo film di Twilight è molto probabile che ci sia una scena di sesso tra Rob Pattinson e Kristen Stewart, ma sicuramente non nella versione cinematografica in uscita nelle sale dei cinema.

La maggior parte dei fan della mitica saga di Twilight sono ragazzi e ragazze giovanissime che non potrebbero entrare al cinema se il film risultasse vietato ai minori di 14 anni per via delle scene di sesso.

A questo punto la produzione ha pensato di realizzare due versioni che però saranno disponibili solamente in dvd in una delle quali sarà presente la scena, per così dire, “incriminata”. Se molte volevano vedere Rob in versione “sexy” rimarranno deluse e dovranno aspettare l’uscita del dvd con contenuti speciali.

Articoli correlati:

h1

Possibile uno spin-off per Twilight

31 marzo 2010

E’ stato annunciato ieri che Stephanie Meyer stava lavorando ad un racconto breve per The Twilight Saga: The Official Guide, ma che alla fine lo scritto era risultato allungarsi a dismisura, tanto che la scrittrice ha deciso di farlo diventare un libro intitolato The Short Second Life of Bree Tanner.

I giovani protagonisti dell'attesissimo Eclipse!

An Eclipse Novella. La suddetta Bree Tanner è il personaggio di un vampiro che comparirà nel prossimo, attesissimo Eclipse, ed avrà il volto della giovane promessa sedicenne Jodelle Ferland, già abbonata a storie fantastiche in quanto bravissima protagonista di Tideland di Terry Gilliam e dell’horror Silent Hill. Non è impossibile immaginare che anche questo nuovo scritto della Meyer potrebbe diventare appetibile per una trasposizione cinematografica, magari uno spin-off della Twilight Saga che tanto successo sta ottenendo ai botteghini di tutto il mondo.