Posts Tagged ‘Penelope Cruz’

h1

Depp e Cruz sul set di Pirati dei Caraibi 4

28 luglio 2010
Anche Capitan Barbossa tornerà ad essere uno dei protagonistiAnche Capitan Barbossa tornerà ad essere uno dei protagonisti

Sono partite le riprese di Pirati dei Caraibi 4, ovvero Pirates of the Caribbean: On Stranger Tides, girato da Rob Marshall (Nine) e che vede nel cast Johnny Depp, Penelope Cruz, Geoffrey Rush e Ian McShane. Le riprese sono attualmente in corso alle Hawaii, il film è basato sul romanzo “Mari Stregati” di Tim Powers, sarà girato per 2/3 in 3D e uscirà nelle sale italiane il 18 maggio 2011. Secondo un comunicato stampa comparso su The Wall Street Journal, in questa nuova avventura il capitano Jack Sparrow incontrerà una donna del suo passato (interpretata da Penelope Cruz) che riporta a galla una passione  ma anche intrighi irrisolti. La donna, infatti, riuscirà a convincere Sparrow a salire a bordo della Queen Anne’s Revenge, la nave del famigerato pirata Barbanera per trovare la leggendaria Fonte dell’eterna giovinezza.

Una delle foto postate dal produttore Jerry Bruckheimer su Twitpic

Una delle foto postate dal produttore Jerry Bruckheimer su Twitpic

Il trailer del film non è ancora disponibile, ma le indiscrezioni procedono con varie foto dal set. Il primo a fornire le immagini in anteprima è il produttore del film Jerry Bruckheimer, che ha postato alcune fotografie su Twitpic e che tiene sempre aggiornato con le ultime novità il suo profilo su Twitter. Ma le immagini non provengono soltanto da fonti ufficiali, infatti in questi giorni stanno girando in rete alcune foto pubblicate da Radaronline che ritraggono Johnny Depp e la sua compagna di avventure sui sette mari, Penelope Cruz. In alcuni scatti compare anche Geoffrey Rush nei consueti panni del Capitan Barbossa.

Una delle immagini pubblicate su Radaronline

Una delle immagini pubblicate su Radaronline

Inoltre, in rete è emerso anche un video dal set che mostra un equipaggio in difficoltà, probabilmente in seguito a una battaglia o a un naufragio. Eccolo:

Ma per gli appassionati della saga non sono finite le anticipazioni sul prossimo capitolo di Pirati dei Caraibi, infatti durante il Comic-Con di San Diego è stato presentato il teaser trailer del film, dove il capitan Jack Sparrow lancia un messaggio al pubblico. Il personaggio racconta di non avere alcuna intenzione di imbarcarsi alla ricerca della Fontana della Giovinezza e di non aver bisogno di un equipaggio. Ma, nel caso servisse, Jack chiede se qualcuno del pubblico sarebbe interessato a far parte della ciurma. Per quanto riguarda questa nuova avventura, il capitano anticipa che ci saranno zombie, gole tagliate, sirene e Penelope Cruz! Insomma, attendiamo con ansia questo nuovo capitolo tra i sette mari!

Approfondimenti:

Annunci
h1

“Sex & the City 2”: vestiti per 7 milioni di dollari e make up da copiare

26 maggio 2010

Glamour, scintillii, abiti firmati, borse, scarpe e griffe all’ennesima potenza. Altro che crisi economica! La lista di vestiti firmati che appaiono in Sex & the City 2 (nelle sale dal 28 maggio) addosso a Carrie (Sarah Jessica Parker), Samanta (Kim Cattrall), Miranda (Cynthia Nixon) e Charlotte (Kristin Davis) è infinita e vale la bellezza di sette milioni di dollari.

La locandina di Sex and the City 2

Nel nuovo film il  pubblico femminile può rifarsi gli occhi sognando gli abiti Chanel (del valore di 34mila dollari), i jeans vintage di Carrie, da 2.800 dollari, o il vestito rosso e luccicante di Samantha, che vale oltre tremila dollari. Per non parlare delle svariate paia di scarpe tacco 12, dei DiorHermes, Christian Louboutins, appesi nella cabina armadio della giornalista più fashion di Manhattan insieme alle mitiche Manolo Blahniks

Insomma nel nuovo film tanta opulenza, molto kitsch e molti viaggi esotici, sempre con look impeccabile. E una fuga nella mecca dello shopping, Abu Dhabi. Tra matrimoni gay con cigni bianchi celebrati da una Liza Minnelli scatenata,baby sitter lesbiche, special guest come Miley Cyrus e Penelope Cruz, donne velate che fanno il bagno in piscina in burkini mentre Samantha si fa beccare in atti osceni sulla spiaggia con il Lawrence d’Arabia di turno.

Niente paura, comunque, lo spirito di Sex ant the City si salva, l’amicizia tra le ragazze fa superare tutto e come ha detto Sarah Jessica Parker a un magazine inglese “riparleremo di un possibile terzo capitolo solo dopo aver visto come il pubblico accoglierà il secondo”.

Possibile che il fascino delle quattro amiche di Sex and the City si nasconda nel loro make up? Chissà. L’unico modo per sciogliere qualsiasi dubbio è sperimentare e vedere l’effetto che fa su chi ci sta davanti. In attesa dell’uscita del secondo film ispirato alla serie, su Youtube abbiamo scovato quattro tutorial di make up che insegnano come truccarsi come Carrie, Charlotte, Samantha e Miranda. La blogger Robyberta84, con spiegazioni semplici e chiare, ci mostra, passo per passo, come far brillare lo sguardo come la giornalista Carrie: il segreto sta nello sfumare, oltre che un ombretto marrone, anche la matita all’angolo esterno dell’occhio, per ottenere l’effetto naturale tipico del personaggio principale della serie.

La sfrontata Samantha, interpretata dall’attrice Kim Cattrall, mostra la sua audacia anche nel trucco: come spiega la blogger che ha studiato il trucco delle ragazze di Sex and the City in decine di foto e fotogrammi, Samantha indossa sempre un rossetto che vira dai toni dell’arancio, passando per il rosso fuoco, fino al bordeaux. Per la rossa Miranda, gli occhi sono truccati in maniera molto leggera, soprattutto sfumando un ombretto verde marcio su tutta la palpebra mobile e sottolineando l’angolo esterno con un colore più scuro. La raffinata Charlotte, invece, gli occhi sono illuminati da colori chiari e sobri, come cipria e grigio perla. L’alleato fondamentale di ognuna è sempre il mascara, che dona sensualità allo sguardo.

Una scena del nuovo Sex and the City

Articoli correlati:

h1

Cannes, Bardem conquista tutti. Anche Naomi

18 maggio 2010

Il regista Gonzalez Inarritu con Javier Bardem

Il Festival entra nel vivo e c’è già un film che sembra molto vicino alla Palma d’oroBiutiful di Alejandro Gonzalez Inarritu, che nonostante la cupezza, ha conquistato il pubblico e i critici. Merito soprattutto di Javier Bardem, che interpreta un uomo invischiato in affari sporchi nella Barcellona di oggi. A rendergli omaggio sul red carpet sono arrivate per lui a Cannes Naomi Campbell, Meg Ryan, Naomi Watts e molte altre divine. Mancava, però, la fidanzata Penelope Cruz

E mentre il Festival ha dovuto registrare il forfait di Sean Penn,  Sharon Stone e Jean-Luc Godard, oggi continua il concorso con Copia conforme di Abbas Kiarostami, interpretato dalla madrina del Festival, Juliette Binoche: si tratta del primo film del regista fuori dall’Iran. Girato in Toscana, tra realtà e finzione, racconta l’incontro tra uno scrittore inglese e una gallerista francese. Corre per la Palma d’oro anche Des Hommes et des dieux di Xavier Beauvois, con Lambert Wilson, ambientato in un monastero sulle montagne algerine, nel 1990, dove monaci cristiani vivono in armonia con i musulmani, finché non scoppia la violenza integralista. 

Juliette Binoche, madrina del Festival

Per saperne di più: 

– Kiarostami: “Liberate Jafar Panahi”. A Cannes le lacrime della Binoche

Amori e tradimenti con Frears

Cannes: di scena i monaci martiri

Javier Barden presenta “Biutiful” al Festival di Cannes

Cannes: Campbell a prima di Biutiful

Altri articoli correlati…

h1

Un horror per Almodovar e Antonio Banderas

6 maggio 2010

Il regista Pedro Almodovar

Dopo Volver e Gli abbracci spazzati, Pedro Almodovar si appresta a girare un inaspettato horror: La Piel que Habito, in inglese The Skin I Live In, tratto dal romanzo Tarantula (1999) del francese Thierry Jonquet. Tra gli interpreti spicca il nome di Antonio Banderas, che torna a lavorare con il regista dopo ventun anni dall’uscita di Légami!. Nessun ingaggio questa volta per Penalope Cruz, l’attrice almodovariana per eccellenza, poichè pare che non sia il genere di donna adatta ad incarnare il personaggio femminile del film.

Un genere nuovo quindi quello in cui ha deciso di cimentarsi il regista de La mala educación, aspettiamo con ansia di vedere se riuscirà a sorprenderci! Come si legge su Duellanti.com:

«Grandi sono ovviamente le promesse che il regista spagnolo riserva per questa insolita scelta: “Il film si avvicinerà molto all’horror, che è un genere a cui ho sempre voluto avvicinarmi, ma non ho mai avuto occasione di farlo. Ovviamente la mia idea è quella di trasgredire qualsiasi regola, dargli un tocco originale”.» Dall’articolo Almodovar si dà all’horror, Fabrizia Malgieri, Duellanti.com

La pellicola, che verrà girata in Spagna questa estate, tratta la storia di un chirurgo estetico (Antonio Banderas) impegnato in una vendetta contro l’uomo che ha stuprato sua figlia, facendola finire in un ospedale psichiatrico. Un thriller dai risvolti horror da quanto lascia immaginare la trama, ma Almodovar durante un’intervista al quotidiano El Pais afferma «non avrà scene di particolare crudezza o terrore, anche se Banderas avrà un ruolo che definirei brutale».

Continuate a seguirci per i prossimi aggiornamenti! 😛