Posts Tagged ‘tarantino’

h1

Top ten neurologica: Tarantino il più emozionante

4 aprile 2010

La rivista Wired pubblica uno studio americano che utilizza la magnetica funzionale per studiare la noia o l’emozione degli spettatori di fronte ad un film

Saranno le scene ad alto contenuto di adrenalina, il fascino di Brad Pitt e Diane Kruger, la perfetta ricostruzione degli ambienti storici o la follia liberatoria di far esplodere una bomba sotto la sedia di Hitler eppure Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino è il film che suscita più emozioni e coinvolgimento secondo la ricerca di un’azienda di San Diego, la Mind-Sing, che ha messo a punto una tecnica per monitorare, attraverso sofisticate risonanze magnetiche funzionali, la risposta del cervello alle immagini cinematografiche.
La rivista di tecnologia Wired, in edicola domani, pubblica infatti la classifica dei primi dieci film in fatto di emozioni assegnando il podio al film di Tarantino.

BASTARDI SENZA GLORIA – TRAILER
E’ sufficiente il trailer per suscitare curve emozionali altissime negli spettatori. Gli esperti di Mind Sign assicurano che i livelli raggiunti dal maestro del pulp sono gli stessi di quelli del maestro del brivido per eccellenza Alfred Hitchcock.

FAST AND FURIOUS – TRAILER
L’adrenalina degli inseguimenti, delle gare su bolidi lanciati ad alta velocità sulle strade con in palio fino a diecimila dollari a gara; il film con Vin Diesel si piazza secondo a livello di reazioni celebrali alle immagini sul grande schermo. Un risultato che non stupisce

STAR TREK – TRAILER
Terza posizione per il fantascientifico secondo J. J. Abrams che, dopo aver dimostrato la sua bravura nell’incollare gli spettatori alla poltrona di casa con la saga Lost, ora si rivela capace di rinfrescare una delle saghe più longeve e importanti del genere.

NEL PAESE DELLE CREATURE SELVAGGE – TRAILER
In Italia il film d’animazione di Spike Jonze non ha raggiunto il successo avuto in patria e chissà come avrebbero reagito i cervelli degli spettatori italiani alle risonanze magnetiche funzionali? Negli Usa però l’azienda di San Diego assicura: la versione cinematografica dei libri per ragazzi di Maurice Sendak sa tenere alta l’attenzione dello spettatore.

HARRY POTTER E IL PRINCIPE MEZZOSANGUE – TRAILER
Con tutto quello che hanno incassato si poteva prevedere anche un migliore piazzamento per le pellicole tratte dai romanzi di J. K. Rawling. Il sesto film della saga è quinto grazie agli effetti speciali e alle avventure del maghetto e dei suoi amici.

AVATAR – TRAILER
Ha incassato più di ogni altro film nella storia del cinema ed è stato indicato da tutti: critici e pubblico come un passaggio rivoluzionario, epppure nonostante gli effetti speciali straordinari e il 3D inedito il film di James Cameron non arriva che sesto a livello di curve emozionali.

GI JOE LA NASCITA DEI COBRA – TRAILER
Settima posizione per il film d’azione di Stephen Sommers ispirato ai giocattoli di guerra. Incassi non all’altezza e anche reazioni neurologiche al di sotto della media.

ALICE IN WONDERLAND – TRAILER
Ancora secondo nella classifica americana con un incasso globale che supera i 300 milioni di dollari, eppure il nuovo film di Tim Burton in 3D è solo ottavo nella classifica della Mind-Sign.

LA NOTTE DEI MORTI VIVENTI
Romero e i suoi fan potrebbero essere delusi di essere solo noni, ma va detto che è l’unico film antecedente al decennio ad essere entrato in classifica. D’altronde come gareggiare con gli effetti speciali di oggi?

UP – TRAILER
E’ stato il primo film d’animazione ad ottenere anche una nomination come film tout court all’Oscar e ha fatto innamorare milioni di spettatori in tutto il mondo, eppure il cartoon di Docter e Peterson è solo decimo. Troppi palloncini?

h1

Lady Gaga forse in un film di Tarantino

23 marzo 2010
Quentin Tarantino

Il cineasta americano tornerà presto sugli schermi con Lady Gaga!

Ora si spiegano le numerose citazioni cinematografiche ispirate ai film di Quentin Tarantino presenti in Telephone, l’ultimo video di Lady Gaga. Pare infatti che Stefani Germanotta farà parte del cast del prossimo film del regista di Pulp Fiction , nel ruolo di un’assassina. Una fonte vicina al regista, ha dichiarato: “Quentin è un grande fan di Gaga e ama il bizzarro stile di vita della cantante. Sta già pensando di chiamarla a partecipare a un suo progetto, dove lei interpreterà un assassino”. Recentemente Tarantino ha rivelato di voler dirigere il prequel di Bastardi Senza Gloria, un western, una commedia romantica e il terzo capitolo di Kill Bill . Conoscendo il regista, Lady Gaga potrebbe svolgere il ruolo di assassina in uno qualsiasi di questi progetti. La fonte ha aggiunto: “Recitare potrebbe essere una nuova, emozionante avventura per Lady Gaga. Lei è molto eccitata e Quentin le ha detto che le verrà molto naturale”.

Pare che sia stato proprio il regista statunitense a suggerire alla cantante di inserire la famosa Pussy Wagon, utilizzata in Kill Bill e poi entrata nella collezione privata di Tarantino, nel video, che intanto continua a susictare non poche polemiche in giro per il mondo, soprattutto negli Stati Uniti, tanto da essere stato addirittura censurato per i contenuti troppo hot. A partire dall’esordio della clip, lunga ben dieci minuti: Lady Gaga entra in manette in un carcere femminile, dove si mostra subito in una sorta di nudo integrale, coperta solo da due cerotti neri sui capezzoli e con la zona del pube prontamente censurata, per poi ballare in perizoma nei corridoi del carcere.

Lady Gaga

Lady Gaga è l'ultimo grido in fatto di moda trasgressiva!

Poi fugge a bordo della “Pussy Wagon” (e qui i riferimenti sessuali si sprecano) guidata dall’ospite d’eccezione del video, la regina dell’r&b Beyoncè, bruna e fetish con rossetto nero, con la quale Lady Gaga aveva già collaborato in occasione del lancio di Video Phone, uno dei brani più “strani” della moglie di Jay-Z, reso ancora più incandescente dal remix con la stravagante Lady Gaga. L’ex Destiny’s Child ha così deciso di ricambiare il favore prestando la voce per il segmento centrale di Telephone e appare nel video in pose molto hot, tra cui una mise supersexy che lascia intravedere il lungo stacco di coscia.

h1

Il capolavoro dei capolavori torna sugli schermi nel 2014

23 marzo 2010

Uma Thurman

Uma, la musa di QT!

Non ci sarà mai e poi mai un sequel di Pulp Fiction. E’ stato molto chiaro, Quentin Tarantino, e ha detto “no”.
E’ stato possibilista per quanto riguarda un prequel di Bastardi Senza Gloria. Ha detto “maybe”.
Ha invece confermato che ci sarà un Kill Bill Vol.3.
Ha detto che uscirà tra un paio d’anni (esattamente nel 2014) perchè vuole che passino 10 anni tra il secondo e il terzo. Il secondo è del 2004, siamo nel 2010, i conti non tornano.
All’intervista su Rai 3 con la Dandini era un po’ rosso in faccia, forse era ubriaco. Forse tutto quello che ha detto è falso e in realtà sta preparando Pulp Fiction 3 senza fare nemmeno il 2.
Ah ah… chissà  🙂
Nel frattempo avete tutto il tempo per guardarvi 800 volte Bastardi Senza Gloria… fantastico!!!