Posts Tagged ‘Botteghino’

h1

Incassi per Scontro tra Titani

26 aprile 2010

‘Scontro tra Titani’, l’action epico di Louis Leterrier con Sam Worthington, dove leroe Perseo combatte contro temibili creature per salvare la principessa Andromeda, mantiene la vetta del box office con 1.539.939 euro nel weekend e complessivi 5.852.913 euro.

Secondo gradino del podio per la commedia di Nina Di Majo con Fabio Volo e Margherita Buy, ‘Matrimoni e altri disastri’, commedia italiana sulle vicissitudini sentimentali di una quarantenne delusa da un matrimonio finito male.

Seguono altre due new entry: terzo è il dramma storico ‘Agora’ di Alejandro Amenabar, con 656.047 euro; quarto il remake horror da Romero, ‘La citta’ verrà distrutta all’albà, con 525.719 euro.
Completano la top 10: ‘L’uomo nell’ombrà, quinto con 417.880 euro; ‘Basilicata coast to coast’, sesto con 375.663 euro; ‘Green Zone’, settimo con 278.805 euro; ottavo ‘Dragon Trainer’, con complessivi 5.506.264 euro; nono ‘From Paris with Love’, con 212.041 euro e fanalino di coda ‘Il cacciatore di ex’, con 200.362 euro.

Annunci
h1

Mega flop di Uma Thurman: 88 sterline di incassi

28 marzo 2010

Uma Thurman si aggiudica il record negativo di incassi per il suo nuovo film, “Motherhood”: ammontano a 9 sterline nel primo giorno di programmazione. In tutti i cinema della Gran Bretagna è andato vederlo UN SOLO spettatore,mentre nel week-end il totale è stato di 88 sterline, più o meno 12 spettatori.

E adesso produttore e distributore si scaricano colpe e responsabilità: il primo imputa infatti il disastroso risultato del film (costato 5 milioni di $) ad una campagna di lancio totalmente sbagliata. Bisogna ricordare però che il record peggiore in Gran Bretagna spetta tuttavia ad un film polacco, ‘My Nikifor’ del regista Nikifor Krynicki, che nel 2007 esordì nelle sale con un incasso di 7 Sterline. In quel caso si trattava però di un piccolissimo film di nicchia, mentre è piuttosto clamoroso che una pellicola con Uma Thurman abbia ottentuo un risultato tanto ridicolo. ‘Motherhood’ racconta la giornata frenetica di una mamma che si deve barcamenare a Manhattan tra figli e lavoro. Anche negli Usa, il successo non è stato brillante guadagnando appena 40mila dollari.

h1

Successo per Mine Vaganti

25 marzo 2010

Già martedi’ 23 marzo nelle sale italiane ‘Mine Vaganti’, il nuovo film di Ozpeteck, con protagonista Scamarcio, ha realizzato il sorpasso raccogliendo un numero straordinario di spettatori, 27.195 contro i 23.768 del film di Tim Burton, ‘Alice in Wonderland’. Per Ozpetek, raggiunto ad Istanbul dove Mine Vaganti e’ in procinto di uscire, “questo risultato, inaspettato ma confesso sperato, mi gratifica molto e rafforza il mio ottimismo per un lungo cammino nelle sale italiane.” Da aggiungere che è l’unico film italiano selezionato per il concorso che comprende dodici titoli internazionali, Mine vaganti concorrerà alla nona edizione del festival per i premi al miglior film, al migliore attore e alla migliore attrice